PlasticFree: la spiaggia dell’Aciddara (Santa Flavia) ha bisogno ancora di noi

Continua la lotta alla plastica del WWF Sicilia Nord Occidentale.

Nell’ambito dei progetti nazionali Natura PlasticFree e GenerAzioneMare Sabato 16 Novembre alla ore 10 appuntamento presso la Spiaggia dell’ Aciddara a Santa Flavia per una pulizia dell’arenile dalla plastica. 

Il 13 Marzo di quest’ anno la splendida spiaggia dell’ Aciddara ci ha chiesto aiuto  e in tanti siamo riusciti a raccogliere più di 100 sacchi di plastica e siamo riusciti a farla tornare Spiaggia.

Purtroppo durante l’estate la spiaggia ha avuto bisogno di altri interventi da parte di volontari e residenti che hanno richiesto il nostro aiuto.

Ecco il link all’evento Facebook

 

PlasticFree: domenica 19 ad Aspra raccolta plastica ed educazione ambientale in spiaggia

Proseguono gli appuntamenti per sensibilizzare i cittadini al problema della plastica in mare e non solo.

Il Progetto Natura #PlasticFree del WWF Italia da anni ha lo scopo di liberare le spiagge e il mare dalla devastante presenza della plastica, il Ministero dell’Ambiente ha dato il patrocinio gratuito all’utilizzo del logo nelle nostre locandine e nei cartelli che installiamo nelel spiagge simbolicamente “liberate” dal flagello plastica.

Domenica 19 maggio, insieme a varie associazioni di Aspra, faremo attività di pulizia e di sensibilizzazione dalle 9:30.

Appuntamento con soci, simpatizzanti e cittadini pressolo scalo di ponente, ad Aspra, dove ci sono le barchette dei pescatori.

Oltre alla spiaggetta dello scalo, saremo sul lungomare, e nelle spiagge delle capannelle e della colonia (zona distributore di benzina).

Associazioni partecipanti: Wwf Sicilia Nord Occidentale, Clean World, Gli Amici Di Mafema , Consulta giovanile di Bagheria, Gre Bagheria,Assorider Se. Bagheria, Associazione Pro Infanzia Margherita Visconti.

Sono stati invitati a paretcipare anche gli istituti scolastici di Bagheria.

Per info e dettagli Lino Campanella , coordinatore Natura PlasticFree WWF Sicilia Nord Occidentale – Cell. 324 834 3170 (Anche WhatsApp)

WWF Natura #PlasticFree: oltre 50 tra volontari e cittadini ridanno la vita ad una spiaggia ricoperta di plastica

L’Aciddara è #PlasticFree ! Sembrava un’impresa impossibile, ma ce l’abbiamo fatta !!!

Oltre 50 tra attivisti e cittadini e tanti bambini hanno partecipato con entusiasmo oggi a questa grande giornata #PlasticFree 103 sacchi di plastica 4 di indifferenziato e materiale sfuso vario.

Oggi sabato 9 marzo 2019 è stata una bellissima giornata di sole e di puro amore per il nostro territorio, per il nostro ambiente e per la nostra Associazione. 

Alle 10 già la spiaggia era piena di cittadini che si sono dati appuntamento tramite i social, stimolati dagli attivisti e volontari della nostra O.A. Sicilia Nord Occidentale che hanno solo dato il via.

Nel momento in cui si è presentato davanti questo scenario terribile di una spiaggia RICOPERTA DI PLASTICA abbiamo provato iniziale scoramento a vedere tanto degrado… MAI CI ERA CAPITATO PRIMA DI VEDERE DA VICINO UNA SPIAGGIA TUTTA RICOPERTA DI PLASTICA… TUTTA !!

Ma non ci siamo tirati indietro e forti della nostra perseveranza e della sfida che quella spiaggia così degradata ci ha offerto, in meno di 2 ore la spiaggia è stata liberata dalla peste… il “prato” di plastica è adesso solo un ricordo (ce lo auguriamo per il futuro).

Adesso la spiaggia è ritornata alla sua stupenda naturalità: una spiaggia ricca di biodiversità, con un aspetto retrostante dunale di  indubbia valenza naturalistica, con la presenza di una consistente prateria di POSIDONIA OCEANICA testimoniata dall’enorme banquette che ricopre la spiaggia che E’ SINTOMO DI BUONA SALUTE DEL MARE ANTISTANTE.

Adesso quindi l’Aciddara è ritornata ad essere una bellissima spiaggia come meritava.

Siamo stati grandi, tutti, organizzatori e cittadini, grandi e bambini, vicini e lontani… si perchè alla pulizia hanno partecipato anche simpatizzanti che venivano finanche da Capo d’Orlando apposta per dare una mano, come pure una cittadina spagnola di Barcellona che lavora a Palermo, Martì che salutiamo con grande affetto.

A loro va tutta la nostra stima, ma a tutti un grande grazie perchè la partecipazione a queste iniziative in maniera così massiccia ci fa pensare che la stima nei confronti del “Panda” è grande e i nostri obiettivi di educazione ambientale apprezzati.

Ma non ci fermiamo mai… La battaglia contro la peste del millennio è ancora lunga.

Adesso tocca ai cittadini far rispettare questo stupendo ambiente costiero e alle istituzioni sorvegliare su chi provoca tali disastri ambientali: diportisti, pescatori poco onesti, cittadini disattenti… ma tutti possiamo cambiare… COME E’ CAMBIATA LA SPIAGGIA OGGI TUTTI NOI POSSIAMO CAMBIARE BASTA VOLERLO.

Noi la nostra parte l’abbiamo fatta.

Alla prossima #PlasticFree quindi… che sarà Favignana, domenica 17 marzo prossimo.

Segue la straordinaria galleria delle foto in sequenza oraria…. DAL DEGRADO ALLA RINASCITA

GRAZIE A TUTTI ! 

Il Video iniziale… di come abbiamo trovato la spiaggia

[ngg src=”galleries” ids=”63″ display=”basic_thumbnail”]