ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO

Bentornata Marcella Croce: scrittrice, attivista WWF dagli anni 80 !

Marcella Croce, negli anni 80, era responsabile del settore educazione del WWF di Palermo e organizzava corsi di ecologia per insegnanti di scienze e gite in montagna e soggiorni in rifugi di 2-3 giorni per bambini dai 6 ai 12 anni.

Da oggi pubblicherà in questo nostro sito, grazie alla gentile concessione del Giornale di Sicilia, alcuni articoli, già pubblicati nel quotidiano, che riguardano la cultura, l’ambiente e il nostro bellissimo territorio siciliano.

Bentornata Marcella !

Marcella Croce è nata a Palermo. Conoscere le lingue e studiare le culture del mondo è stato e continua ad essere il principale interesse della sua vita. Fin da bambina ha viaggiato con i suoi genitori in molti paesi europei. Da adulta ha studiato e lavorato all’estero. Con il marito Giovanni Matranga ha viaggiato in molti paesi del mondo, molto spesso con i figli Irene e Andrea, che fin da piccolissimi hanno condiviso con lei queste straordinarie esperienze.
Immagine

Dopo una laurea in letteratura inglese all’Università di Palermo e una borsa di studio Fulbright presso il Mt. Holyoke College (Mass. USA), ha conseguito il dottorato di ricerca in letteratura italiana presso la University of Wisconsin-Madison (USA).

Per oltre venti anni è stata coordinatrice e docente del Programma Elderhostel organizzato a Palermo dal Trinity College (Hartford CT. USA) per studenti americani della Terza Età. E’ docente e organizzatrice del semestre all’estero che gli studenti dello Union College (Schenectady NY. USA) frequentano a Palermo dal 2002.

Per conto del Ministero degli Affari Esteri è stata docente di italiano all’Università di Isfahan (Iran) e all’Università Ritsumeykan di Kyoto (Giappone). Su queste esperienze ha pubblicato “Oltre il chador – Iran in bianco e nero” (Medusa, Milano – 1° Premio di scrittura femminile “Il paese delle Donne” Roma 2007) e “L’anima nascosta del Giappone” (Marietti 2009). E’ stata invitata alle trasmissioni “Le storie” di Corrado Augias (RAI3) e “Zapping” (Radio1) e ha tenuto conferenze alle Facoltà di Scienze Politiche delle Università di Catania e di Taubatè (San Paolo Brasile).

Ha pubblicato vari libri sulle tradizioni popolari siciliane, tra cui “Eat smart in Sicily” (Ginkgo Press, USA) e “Guida ai sapori perduti – storie e segreti del cibo siciliano” (Kalòs, Palermo) che sono stati presentati negli Istituti Italiani di Cultura di Copenhagen, Malta, Haifa, Washington, San Francisco e Vancouver. Le sue pubblicazioni più recenti sono ‘Viaggio nella Sicilia profonda’ (Kalòs 2012), ‘Chivalric Folk Traditions in Sicily’ (McFarland, USA 2014) e ‘Oriente e Occidente – Viaggiare per raccontarlo’ (Torri del Vento Palermo 2018).

Con il figlio, Andrea Matranga, ha presentato le mostre fotografiche “Riti e teatro tradizionale a Kyoto”, “Giappone: un giardino per tutte le stagioni” e “Obiettivo Birmania” (1° premio della sezione ISTANTANEE NARRANTI dell’8° concorso MEDIAMIX di Firenze).

Ha curato le mostre “Il Mondo dei Presepi”, “Arte e magia delle bambole rituali (ningyo) giapponesi”, “Da Tokyo a Kyoto in 55 tappe: la Tokaido di Hiroshighe” e “Il potere della maschera” presentate presso il Museo Internazionale delle Marionette, la Libreria del Mare, Villa Niscemi e Villa Trabia (Comune di Palermo), l’Associazione D.E.A di Firenze, la Torre del Brunelleschi (Vicopisano, Pisa), l’Archivio Comunale di Marsala e l’Art & Culture Association di Atene.

Dal settembre 2011 Marcella Croce è responsabile del Centro Studi Avventure nel Mondo di Palermo che organizza eventi culturali relativi alla cultura del viaggio. https://www.goodreads.com/author/show/309457.Marcella_Croce

Da giugno 2018 pubblica articoli sui CIBI SCONOSCIUTI DI SICILIA sul sito http://magazine.leviedeitesori.com/cibi-sconosciuti-di-sicilia/

Ha collaborato alla edizione palermitana del quotidiano La Repubblica dal 2000 al 2012.

Dal maggio 2017 collabora al Giornale di Sicilia.

Il suo sito personale è http://www.marcellacroce.com 

Profilo Facebook: https://www.facebook.com/marcella.croce 

Nella foto: Marcella con il marito Giovanni Matranga. Sullo sfondo i colori autunnali dei momiji (aceri giapponesi)
(photo by Andrea Matranga – Kyoto 2005)