Territorio: nota al consiglio comunale di Palermo sul PEEP

Palermo, 08.04.2013

Al Presidente del Consiglio comunale
Salvatore Orlando

All’Assessore alla trasparenza e partecipazione
Giusto Catania

Al Presidente della Commissione urbanistica
Alberto Mangano

Ai capi gruppo del Consiglio Comunale
PALERMO

OGGETTO: Modifica parziale della deliberazione di C.C. n. 14

Sig. Presidente,

siamo a conoscenza che all’ o.d.g. del Consiglio comunale figura la “Modifica parziale della deliberazione di C.C. n.14 ai fini della redazione e adozione del P.E.E.P.”, con la quale fra l’altro si prevede che la localizzazione di interventi per il soddisfacimento del fabbisogno di edilizia sociale possa avvenire eccezionalmente e per limitate estensioni anche in aree agricole oltre che nelle zone industriali dismesse da almeno tre anni.

Tali deroghe sono in aperto ed evidente contrasto con i principi enunciati con le direttive generali per la redazione del nuovo P.R.G. diramate dall’Amministrazione della Città, ove si afferma, correttamente, la volontà di bloccare ogni ulteriore consumo delle aree agricole e I’intenzione di assumere nuovi indirizzi per una equilibrata politica delle risorse territoriali esistenti.

Le sottoscritte associazioni, nell’intento di presentare ed illustrare le proprie osservazioni e proposte sulla delibera in oggetto, chiedono di essere ascoltate, prima che il C.C. proceda alla sua approvazione.

E ciò anche in virtù dei principi della “partecipazione” e della “collaborazione” che vogliono caratterizzare l’attuale Amministrazione della città (vedi anche “Modifiche Statuto comunale” in via di presentazione alla stampa).

Con ogni riguardo

Forum delle associazioni

WWF Palermo

comitato di cittadini per il bene collettivo

Rispondi