WWF PALERMO: ELETTO IL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO E IL PRESIDENTE

Giovedì sera i soci hanno scelto i nuovi consiglieri e il Presidente.

Dopo tre anni di intenso lavoro il primo Consiglio direttivo della nostra Associazione, al termine naturale del mandato, si è dimesso.

Il Presidente uscente ha fatto una breve relazione sull’attività svolta, ben nota ai soci presenti, che ha riguardato tutti i settori della missioni del WWF:

Natura con le iniziative a favore dell’Oreto, della Ficuzza, della Favorita, del Verde Urbano (Villa Turrisi, Uditore, Luparello, ecc.);

Fauna (tenuti due corsi per guardie venatorie, campagna tartarughe, ecc.);

Cambiamenti Climatici (energia, la grande battaglia sui rifiuti, traffico);

Inquinamento atmosferico;

Educazione Ambientale e sensibilizzazione dei cittadini;

Escursionismo.

Grande impegno anche nell’avvicinare alla associazione nuovi soci: dai 23 soci iniziali in tre anni siamo passati a 54 soci, di cui almeno 20 sono attivisti

Sono risultati eletti:

PRESIDENTE:
Pietro Ciulla, un socio che si è molto impegnato per la sorveglianza del nido ad Acqua dei Corsari e ha con entusiasmo iniziato ad interessarsi nei mesi scorsi alla vita dell’associazione.

Consiglieri:
Giovanna Messina guardia venatoria molto attiva nella tutela della fauna selvatica e del verde urbano.
Filippo Miceli un nuovo socio molto attivo e impegnato su vari fronti
Maurizio Prinzi guardia venatoria e vecchio socio ritornato ad un impegno da attivista con la sorveglianza del nido di Acqua dei Corsari.
Antonino Spera guida escursionista da moltissimi anni

Rivolgiamo al nuovo Consiglio tantissimi auguri di buon lavoro e di successi nell’impegno a tutela dell’ambiente nella nostra città.

Rispondi