Comunicato dell’AMP Isole Egadi sulla nostra escursione del 30 aprile

Grazie del bell’articolo dell’ Area Marina Protetta Isole Egadi e al direttore Stefano Donati sulla nostra presenza a Levanzo e Favignana del 30 aprile scorso.

Siamo convinti che una collaborazione fattiva tra enti e associazioni ambientaliste non può che far bene al nostro territorio devastato dalla speculazione edilizia, dall’inquinamento ambientale, dalla pesca illegale nel mediterraneo e dalla devastante gestione dei rifiuti che porta gravi danni all’ecosistema marino e terrestre.

Non mancheranno altre iniziative per coinvolgere soci e simpatizzanti alla conoscenza delle Isole Egadi non solo mete di turismo eco-sostenibile ma fonte inesauribile di biodiversità, e di specie vegetali prioritarie da proteggere come la #Posidonia Oceanica, e animali come la Caretta Caretta, temi che porta avanti con grande attenzione il Comune di Favignana e l’AMP.

Orgogliosi di essere compartecipi come WWF alla gestione del Centro di Primo Soccorso per tartarughe marine AMP Isole Egadi invitiamo tutti i nostri soci e simpatizzanti a visitare questo paradiso ambientale.

LEGGI IL COMUNICATO DELL’AMP: 

Rispondi