ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO

Missione Spiagge Pulite 2022: ad Altavilla Milicia ultima tappa del progetto WWF Italia

Sabato 27 agosto con l’evento svolto presso la spiaggia Ombelico di Venere di Altavilla Milicia, in provincia di Palermo, si è concluso il progetto 2022 di WWF Italia, Missione Spiagge Pulite, per la nostra OA Sicilia Nord Occidentale.

Partito ad Aprile, il progetto ha coinvolto tutte le associazioni locali del WWF compresa la nostra che opera nel territorio della Sicilia Nord Occidentale.

Da quella data sono partiti gli eventi, svolti con centinaia di partecipanti e quintali di rifiuti catalogati e censiti anche per quel che riguarda le pericolose e invasive micro-plastiche, obiettivo principale del progetto 2022.

Con palette e setacci infatti ogni spiaggia visitata è stata monitorata prelevando dall’arenile una quantità sufficiente di sabbia che è stata stacciata e prelevati i residui plastici inferiori ad una certa dimensione.

I risultati del monitoraggio saranno presto una fonte di dati importante per i report che sistematicamente il WWF redige e pubblica per promuovere la tutela delle spiagge e proporre soluzioni al gravoso problema delle plastiche, per la tutela del mare e delle coste. 

Ecco data per data i risultati da noi ottenuti: 

  • 22 aprile, spiaggia di Cefalù, 20000 mq, 20 volontari
  • 28 maggio, spiaggia di Mondello, 7500 mq, 42 volontari (scuole)
  • 8 giugno, spiaggia Aciddara, raccolta rifiuti dalla spiaggia e dai fondali, 15 volontari (diving)
  • 26 giugno, spiaggia S. Elia, 2200 mq, 22 volontari
  • 02 luglio, spiaggia Praiola, 4500 mq e 27 volontari 
  • 16 luglio, spiaggia San Cataldo, 2000 mq e 27 volontari
  • 30 luglio, spiaggia Scalo Vecchio di Aspra, 2700 mq e 30 volontari
  • 06 agosto, spiaggia Crocicchia, 4800 mq e 25 volontari 
  • 27 agosto, spiaggia Ombelico di Venere, 3300 mq e 20 volontari 

Nelle foto alcuni momenti degli eventi su tutte le spiagge visitate

In totale sono stati raccolti e catalogati, differenziandoli, rifiuti per oltre 400 kg. + ingombrati che non sono stati pesati per ovvie ragioni.

A tutti i volontari, oltre 200, è stato distribuito il kit di raccolta WWF e Calzedonia che comprende una maglietta eco, una borsa in tela eco, un paio di guanti e il sacco per la raccolta. 

La spiaggia con più rifiuti è stata quella di San Cataldo (solo parzialmente trattata, lato Trappeto) con oltre 130 kg di rifiuti prelevati di cui solo 83 kg di plastica. 

Le campagne del WWF, che ricordiamo sono a scopo dimostrativo, di educazione ambientale e fonte di ricerca, continueranno a settembre e ottobre con il progetto Ripartyamo, Puliamo l’Italia, che coinvolge anche associazioni del territorio.

Sono previsti dal progetto 5 appuntamenti nel nostro territorio:

  • 24 settembre, Favignana (a cura WWF e AMP Egadi)
  • 25 settembre, Foce fiume Oreto (a cura WWF e Associazioni del Forum Contratto di Fiume Oreto)
  • 1 ottobre, Foce torrente Ciachea (a cura Ass. LiberAmbiente)
  • 2 ottobre, Foce Fiume Nocella (a cura Ass. San Cataldo Baia della Legalità)
  • 2 ottobre, Foce Eleuterio (a cura WWF)

Chi vuole aderire alle attività di volontariato del WWF può farne richiesta contattandoci alla mail: sicilianordoccidentale@wwf.it