Escursione: il paesaggio vegetale della Favorita (Palermo)

Escursione di: Domenica 19 Marzo 2017

Parco urbano della Favorita di Palermo.

Referente escursione: Prof. Lorenzo Gianguzzi Botanico dell’Università di Palermo)

Referente per gli appuntamenti: Pietro Ciulla (338.1864718)

  • Difficoltà: facile
  • Lunghezza del percorso: 4 Km circa
  • Tempo di percorrenza: 4/5 ore complessive
  • Tipo di suolo: stradella e sentiero
  • Dislivello totale accumulato: 100 mt circa 
  • Partenza: Appuntamento alle ore 09.00 all’ingresso della Favorita, presso le case Rocca (accanto villetta limitrofa allo stadio delle Palme), partenza improrogabilmente alle ore 09.30.
  • Mezzi: Arrivo sul luogo dell’appuntamento con i mezzi propri.
  • Spese di viaggio: non previste.
  • Colazione: Al sacco, a carico di ogni partecipante (non dimenticare la provvista d’acqua).
  • Attrezzatura e Abbigliamento: Abbigliamento adatto alla stagione, in particolare sono necessari scarponcini da escursionismo senza i quali non si potrà partecipare all’escursione.


Il percorso che faremo:

L’escursione avrà l’obiettivo di focalizzare l’attenzione sugli aspetti del paesaggio vegetale della Favorita fino alle pareti del Monte Pellegrino, all’interno dell’omonima Riserva Naturale nonché SIC (Sito di Interesse Comunitario ITA020014).

L’escursione si articolerà nella prima parte nelle stradelle che portano a Bosco Niscemi, mentre nella seconda parte, dopo avere visitato l’Olivo monumentale, ci si addentrerà sui percorsi interni fin sotto le pareti del Monte Pellegrino.

Faremo anche una risalita del primo tratto che porta alla Valle del Porco ma solo quanto basta per godere del panorama.

Da quanto sopra esposto l’escursione risulta abbastanza semplice dal punto di vista dell’impegno fisico e quindi è adatta a famiglie con bambini e a persone non abituate a lunghe ed impegnative percorrenze.

 


LE FOTO DELL’ESCURSIONE 2016

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”1″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails” override_thumbnail_settings=”0″ thumbnail_width=”240″ thumbnail_height=”160″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”100″ number_of_columns=”0″ ajax_pagination=”1″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”0″ show_slideshow_link=”0″ slideshow_link_text=”[Mostra slideshow]” template=”/web/htdocs/www.wwfsicilianordoccidentale.it/home/wp-content/plugins/nextgen-gallery/products/photocrati_nextgen/modules/ngglegacy/view/gallery-caption.php” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

Speciale progetto Oreto 2014

oreto_risorgivaScarica tutti i doc in pdf: 

  1. WWF Palermo – Progetto Oreto 2014 – 1 iniziale:
    Progetto wwf Oreto 2014 – 1 – Iniziale
  2. WWF Palermo – Progetto Oreto 2014 – 2 definitivo:
    Progetto wwf Oreto 2014 – 2 – Definitivo
  3. WWF Palermo – Progetto Oreto 2014 – 3 Raccolta eventi:
    Raccolta eventi progetto Oreto
  4. WWF Palermo – Progetto Oreto 2014 – 4 Raccolta relazione eventi:
    Progetto Oreto 2014 – 4 Raccolta relazioni eventi
  5. WWF Palermo – Progetto Oreto 2014 – 5 Comunicato stampa ante Convegno:
    Progetto Oreto 2014 – 5 Comunicato stampa ante convegno
  6. WWF Palermo – Progetto Oreto 2014 – 6 Comunicato Stampa post Convegno:
    Progetto Oreto 2014 – 6 Comunicato stampa post convegno
  7. WWF Palermo – Progetto Oreto 2014 – 7 Relazione Todaro:
    Progetto Oreto 2014 – 7 Relazione Todaro
  8. WWF Palermo – Progetto Oreto 2014 – 8 Relazione Spadaro:
    Progetto Oreto 2014 – 8 relazione Spadaro
  9. WWF Palermo – Progetto Oreto 2014 – 9 Relazione Savarese:
    Progetto Oreto 2014 – 9 relazione Savarese
  10. WWF Palermo – Progetto Oreto 2014 – 10 Relazione Nasello:
    Progetto Oreto 2014 – 10 relazione Nasello
  11. WWF Palermo – Progetto Oreto 2014 – 11 Casamento, Eventi:
    Progetto Oreto 2014 – 11 Casamento, Eventi
  12. WWF Palermo – Progetto Oreto 2014 – 12 Casamento, Note:
    Progetto Oreto 2014 – 12 Casamento, Note
  13. WWF Palermo – Progetto Oreto 2014 – 13 Relazione Barbera:
    Progetto Oreto 2014 – 13 relazione Barbera
  14. WWF Palermo Progetto Oreto 2014 – Relazione Giannone:
    Progetto Oreto 2014 -14 Giannone

Tutti i doc su argomeno Fiume Oreto:

https://www.wwfsicilianordoccidentale.it/tag/oreto/ 

 

CONVEGNO “CONOSCIAMO IL FIUME ORETO E LA SUA VALLE”

“CONOSCIAMO IL FIUME ORETO E LA SUA VALLE” 27 E 28 GIUGNO 2014
ECOMUSEO DEL MARE S. ERASMO, VIA MESSINA MARINE N° 27 – PALERMO (Ex Deposito delle Locomotive)

Il convegno previsto a conclusione del progetto “Conosciamo il fiume Oreto e la sua valle” si svolgerà nei giorni 27 e 28 giugno 2014 nei locali dell’Ecomuseo del Mare, via Messina Marine, 27, Palermo (ex-Deposito delle Locomotive – Sant’Erasmo), presso la foce del fiume Oreto.

Sono programmate: una giornata di relazioni e interventi (due sessioni nella giornata di venerdì 27) con proiezioni, e la terza sessione, sabato 28, di dibattito fra le parti interessate alla istituzione di forme di tutela del bacino Oreto.

Nello stesso locale del convegno troverà posto la mostra documentale “Censimento WWF del Fiume Oreto, 2010” di Pino Casamento.

La mostra di pittura di Marisa Battaglia “Oreto, le radici nell’acqua”, annessa al progetto, sarà presentata lunedì 30 Giugno alle ore 17,30 preso la Galleria “Garage”, sita in Piazzetta di Resuttano, 1 – Palermo. La mostra sarà visitabile fino a Sabato 5 Luglio ore 17/19.

I lavori si apriranno venerdì 27 giugno ore 9,30 con Introduzione e saluti del Presidente del WWF Palermo Dott. Pietro Ciulla.

Sono stati invitati per il saluto di apertura del Convegno:

il Sindaco di Palermo, prof. Leoluca Orlando,

l’Assessore alla cultura dott. Francesco Giambrone

l’Assessore ai parchi e verde pubblico, prof. Francesco Maria Raimondo.

Seguiranno interventi per la presentazione del progetto e relazioni su diversi aspetti conoscitivi del bacino oreteo:

Marisa Marchetta, attivista del WWF: powerpoint “Oreto, un fiume da salvare”.

Giuseppe Casamento, Attivista del WWF: presentazione mostra fotografica “Censimento del Fiume Oreto, wwf 2010” e powerpoint sui percorsi di visita ed escursioni effettuate durante lo svolgimento del progetto.

Prof. Cipriano Di Maggio: Geomorfologia della Valle Oreto.

Prof. Lorenzo Gianguzzi: Vegetazione e Flora della valle del fiume Oreto, aree SOC e ZPS.

Ing. Carmelo Nasello: Idrologia, qualità delle acque, rischio idraulico.

La prima sessione si chiuderà alle ore 13

2° sessione ore 15,00-18,30

Prof. Silvano Riggio: Ecologia della Valle Oreto.

Davide Bonaviri, attivista WWF: fauna ornitica Oretea.

Arch. Giovanni Giannone: Il paesaggio antropizzato della Valle Oreto.

Prof.sa Maria Antonietta Spadaro: Il Ponte dell’Ammiraglio.

Arch. Raffaele Savarese: La Chiesa del Vespro e altri monumenti oretei.

Prof. Pietro Todaro: Antichi acquedotti, mulini, cartiere.

Prof. Giuseppe Barbera: L’uso del territorio: agricoltura e urbanizzazione.

Arch. Giuseppe Castellese: Le proposte di tutela della valle Oreto.

Avv. Carlo PezzinoRao: Legalità, riqualificazione, fruizione.

Sabato 28 giugno
3° Sessione
ore 9,30-13,00

Dibattito Conclusivo

Sindaco di Palermo, prof. Leoluca Orlando

Rettore dell’Università di Palermo, prof. Roberto La Galla

Assessore Ambiente e Vivibilità del Comune di Palermo, Prof. Francesco M. Raimondo

Assessore regionale al Territorio e Ambiente, prof. Mariarita Sgarlata.

Presidente Commissione regionale Ambiente, avv. Giampiero Trizzino

Sindaco di Monreale, dott. Pietro Capizzi

Sindaco di Altofonte, Dott. Nino Di Matteo.

Assessore Beni Culturali e Ambientali del Comune di Monreale

Assessore Parchi e Verde Pubblico del Comune di Altofonte, Arch. Giuseppe Castellese

Presidenti della 2°, 3°, 4° circoscrizioni del Comune Palermo ricadenti nel territorio Oreto.

Rappresentanti delle Associazioni ambientaliste e culturali di Palermo.

Si ringrazia la Prof. Caterina Maniscalco, Consigliere del WWF Palermo, per la gentile e preziosa collaborazione.