Return to DOSSIER

DOSSIER FIUME ELEUTERIO

Sabato 24 febbraio 2018 il Presidente Ciulla e i consiglieri Maida, Pavone e De Simone si sono recati presso la foce del fiume Eleuterio invitati da un gruppo di cittadini del posto e del socio Lino Campanella per iniziare una azione per il recupero ambientale della zona e di tutto il corso del fiume.

Quindi si è deciso in occasione del direttivo del 26 febbraio di approfondire la tematica aprendo un dossier come per l’Oreto e la Conca d’Oro.

Ecco un estratto del verbale del direttivo che si può leggere integralmente nella pagina apposita.

5- Fiume Eleuterio
Nuovo fronte di interesse della O.A. a seguito della segnalazione di un simpatizzante che
oggi per l’occasione ha presentato la domanda di associazione al WWF, Lino Campanella, il
direttivo sabato 24 ha effettuato un sopralluogo presso la foce dell’Eleuterio. I risultati
sono visibili in un video che abbiamo pubblicato su internet nel nostro sito e che invitiamo i
soci a visionare.
L’area è devastata da discariche abusive e il fiume appare estremamente torbido e male
odorante alla foce, si pensa ai soliti sversamenti di fognature a monte. Essendo un fiume
abbastanza consistente come portata che coinvolge decine di comuni ove transita occorre
pianificare azioni mirate innanzitutto alla conoscenza dei luoghi e al coinvolgimento di
tutte le associazioni ambientaliste del territorio. Si inizia quindi un nuovo fronte di
interesse per la nostra O.A. I soci che vogliono adoperarsi in tal senso sono i benvenuti,
Lino Campanella sarà un sicuro referente del progetto di risanamento ambientale di questo
maltrattato ma importantissimo corso d’acqua del nostro territorio.

Di seguito i primi documenti:

Permanent link to this article: http://www.wwfsicilianordoccidentale.it/dossier/dossier-fiume-eleuterio/