FAUNA: LIBERATI CARDELLINI VENDUTI ILLEGALMENTE A BALLARÒ.

Le guardie del WWF chiamano le forze dell’ordiNe per liberarli.

Domenica 7 marzo, il Comando Pronto impiego della Guardia di Finanza di Palermo, con una operazione congiunta con il Corpo Forestale regionale Distaccamento Villagrazia di Palermo, hanno effettuato un sequestro di cardellini nel noto mercato Ballarò’ di Palermo.

L’operazione è avvenuta su segnalazione di due Guardie Giurate venatorie del WWF del Nucleo provinciale di Palermo che si trovavano sul posto.

Durante il blitz sono stati sequestrati 8 cardellini, un frosone ,una coppia di pappagallini, 8 gabbie, 27 cd contenenti richiami acustici vietati dalla legge.

L’esemplare di frosone è stato trasferito dalla Forestale presso il Centro Regionale di Recupero Fauna selvatica di Ficuzza perchè detenuto in pessime condizioni igieniche dove riceverà le cure del caso.

I cardellini sono stati subito liberati.

Il WWF Sezione Palermo ringrazia la Guardia di Finanza e la Forestale di Palermo per il loro operato.