WWF Plastic Free: installati ad Aspra cartelli contro la plastica a mare

COMUNICATO STAMPA WWF SICILIA NORD OCCIDENTALE

Continua incessante l’azione di educazione ambientale sulle coste del palermitano per #GenerAzioneMare #PlasticFree #ClimateChange, i progetti per la salvaguardia dell’ambiente marino e costiero del WWF Sicilia Nord Occidentale

Oggi, sabato 27 aprile, a seguito di numerose campagne di pulizia delle spiagge sul litorale di Aspra, sono stati posti 2 di 12 cartelli realizzati dal Wwf Sicilia Nord Occidentale disegnati dalla designer e socia Clelia De Simone, con il patrocinio gratuito del Ministero dell’Ambiente.

Oltre al coordinatore del progetto Lino Campanella erano presenti il presidente Pietro Ciulla il consigliere Giorgio De Simone e i soci Marianna Vitale e Pietro Caramia. Per il Comune di Bagheria l’assessore Romina Aiello, per la commissione ambiente della Camera dei Deputati Caterina Licatini e per il Corpo delle capitanerie di porto – Guardia costiera il comandante dell’ufficio circondariale marittimo di Porticello, il Tenente di Vascello Giuseppe Morra.

Il Presidente Ciulla avverte: “Ancora c’e’ molto da fare, infatti anche al porticciolo di Aspra si sono visti cumuli di plastica, accantonati probabilmente dai pescatori che invitiamo al rispetto del loro mare. Se non solo loro a tutelarlo chi può aspettarsi che altri lo facciano ? A tal proposito grande plauso va al lavoro svolto dai nostri volontari e attivisti della zona di Bagheria che stanno ottenendo sempre più attenzione, partecipazione attiva e interesse dei cittadini e delle altre associazioni sui temi ambientali. Un sentito ringraziamento va alle Capitanerie di Porto che sempre con più partecipazione seguono e apprezzano le attività di educazione ambientale proposte dal WWF in ambito mare, e ci si aspetta dal governo e dal parlamento nazionale una pronta risposta trasformando quanto prima i decreti in leggi dello stato affinché si possa passare dalle parole ai fatti, il WWF – conclude Ciulla – sarà sempre a fianco di chi rispetta e tutela l’ambiente e la natura da qualsiasi parte politica o economica vengano le proposte.”

La campagna “Natura Plastic Free” prevede oltre ad eventi di pulizia delle spiagge dalla plastica con il coinvolgimento diretto dei cittadini e delle amministrazioni una campagna di educazione ambientale consistente nell’affissione di tabelle nelle spiagge più affollate della costa tirrenica.

Sono già stati piazzati cartelli a Favignana, Altavilla Milicia, Casteldaccia, Santa Flavia, Ficarazzi e presto saranno installati altri cartelli in altre spiagge in accordo con i Comuni e la Guardia Costiera.

PlasticFree: ad Aspra oltre 50 volontari tra soci WWF, associazioni e cittadini

“Siamo pienamente soddisfatti del risultato ottenuto: oltre 50 volontari impegnati, tra soci e cittadini, oltre 50 sacchi grandi riempiti di ogni tipo di materiale in maggioranza PLASTICA AD USO ALIMENTARE, dalle cannucce ai contenitori di alimenti, bottiglie di tutte le misure, non sono mancati copertoni di auto, sedie e pezzi grandi di plastica dura tipo ABS. Vari metalli e una immensità di cicche di sigaretta. Vetro in minor misura del previsto. E’ stata fatta anche una raccolta in mare con sub di un diving locale, recuperate sedie, spiaggine, pezzi di ombrelloni, cassette di legno, scarpe, abbigliamento vario. E’ stata fatta la separazione per tipologia di rifiuto.”

Ha evidenziato il Presidente Pietro Ciulla, che ringrazia le associazioni locali che hanno partecipato

“Grazie anche a tutte le associazioni locali che hanno aderito e alla Pro-Loco che ha voluto ricordare l’evento consegnando una targa ricordo al WWF Sicilia Nord Occidentale.”

Di seguito le foto dell’evento

 

Plastic Free: continua la campagna ecologica 2018 del WWF, domenica 24 ad Aspra

Palermo, 21/6/2018. Nell’ambito della campagna mare 2018 del WWF Italia “Spiagge – PlasticFree”, il WWF Sicilia Nord Occidentale organizza una giornata ecologica ad Aspra presso le spiagge:

Scalo di Levante – Scalo di Ponente – Spiaggia del Sarello – Spiaggia di Cammarieddi – Spiaggia Colonia
Spiaggia Scialè – Spiaggia Plaia

L’evento si svolgerà dalle ore 9:30 alle ore 13:30 di Domenica 24 Giugno 2018.

Verranno effettuate più attività, dalla pulizia dell’arenile dalla plastica, alle presentazione dei pannelli realizzati per la campagna mare, a lezioni di educazione ambientale.

Hanno aderito all’iniziativa il Comune di Bagheria che darà anche appoggio logistico per il ritiro dei rifiuti raccolti, la Circoscrizione di Aspra, la Proloco di Aspra.

Sono invitati i soci e simpatizzanti del wwf, i cittadini e la stampa.

Di seguito il programma completo della giornata:

• Attività di recupero dei rifiuti arenati nelle spiagge suddette.
• Sistemazione ed esposizione di alcuni tabelloni del WWF Sicilia Nord Occidentale sulla plastica, sulle tartarughe, sulle cicche abbandonate e sulla posidonia, pianta (non alga) che arricchisce anche queste coste proteggendole, anche se parzialmente, dall’erosione costiera.
• Allestimento di un banchetto del WWF con materiale promozionale, in cui verranno distribuiti ai partecipanti dei kit per il recupero che prevedono guanti di protezione e sacchetto dove porre la plastica recuperata tra gli scogli e la sabbia.
• Incontro di educazione ambientale curata dai nostri volontari.

Per informazioni, consultare il sito o la pagina FB dell’associazione:
Sito Web: www.wwfsicilianordoccidentale.it

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/wwf.palermo/

Evento su FB: https://www.facebook.com/events/2124777044204294/ 

Per cambiare la tua immagine del profilo con #PlasticFree: 
https://www.facebook.com/fbcameraeffects/tryit/396854994147160/ 

Oppure rivolgersi a Lino Campanella (324 8343170)