Gruppo Escursionismo WWF: con 1462 partecipanti si e’ chiusa la stagione 2018/2019

Share

Relazione annuale stagione escursionistica 2018/2019

Si tirano le somme della appena passata stagione escursionistica del WWF Sicilia Nord Occidentale che vede, rispetto alla precedente stagione, un grande incremento di presenze e attivismo dei partecipanti.

Uno degli scopi sociali del WWF e’ la promozione, la conoscenza dei beni ambientali e paesaggistici, per consentire la conservazione della diversità genetica, delle specie e degli ecosistemi. L’escursione accompagnata dagli attivisti volontari del WWF ha infatti questo scopo, ovvero far conoscere, attraverso la passeggiata nella natura, il proprio territorio e quindi infondere, a chi partecipa, i principi per cui il WWF da sempre promuove: rispetto dell’ambiente, conoscenza delle specie e quindi sorveglianza e presidio attivo di tutela ambientale e paesistica a livello locale. I soci quindi sono chiamati a partecipare attivamente a queste attività collaborando con i referenti e diffondendo le proprie conoscenze personali per il beneficio di tutti i partecipanti. 

Le stagioni escursionistiche del WWF Sicilia Nord Occidentale si aprono ogni anno a Settembre e si chiudono a Giugno per lasciare spazio, durante la stagione estiva che poco si addice per le alte temperature alle attività escursionistiche, ad altre importanti attività ambientaliste dell’associazione come la pulizia dimostrativa delle spiagge con il progetto #PlasticFree del WWF Italia, come il progetto Tartarughe per la sorveglianza dei nidi e delle spiagge per la conservazione e tutela della Caretta caretta, come il progetto #GenerAzioneMare per la tutela del nostro mare e delle nostre coste, con la pulizia dei fondali del progetto WWF SUB e, quest’anno, con il grande impegno ad Ustica per i campi estivi di volontariato, ancora in corso.

La passata stagione escursionistica, conclusasi il 22 giugno presso il Demanio di Pizzo Cane nell’ambito della bellissima Riserva Naturale Orientata di Pizzo Cane, Pizzo Trigna e Grotta Mazzamuto, ospiti dell’Associazione Amici di San Felice è iniziata lo scorso anno, il 19 settembre 2018, con la partecipazione del gruppo escursionismo allo storico Trekking dei 4 rifugi, organizzato dall’Associazione Parco Madonie, a Castelbuono. 

Chi ha partecipato alle escursioni del WWF sa che le stesse non vengono programmate con largo anticipo ma di mese in mese proprio per adattare le esigenze e le proposte che i vari soci e partecipanti sottopongono al gruppo. Importante per la comunicazione è la pagina Facebook dell’associazione ma le attività vengono costantemente comunicate via mail a soci, simpatizzanti e alla stampa, siti web locali e gruppi su Facebook che di solito le pubblicano. Il motore del gruppo è una chat WhatsApp creata dai referenti in cui chi è interessato ne richiede l’iscrizione e da lì poi si ottengono tutte le informazioni per partecipare ai vari trekking che, per scelta del direttivo, hanno tutti una tematica ambientale ben precisa. E così abbiamo escursioni per vari macro argomenti che riguardano il nostro territorio: da “Vie dei Tesori“, a ottobre in cui il WWF è impegnato per ben 4 settimane alla conoscenza della natura in città il sabato e la domenica, ai “Monti di Palermo” per passare a “I nostri Boschi” e a “Scoprire le Madonie“.

Una parte di escursioni vengono effettuate nelle bellissime OASI del WWF, le riserve naturali siciliane che gestisce il WWF Italia e alcune in Riserve curate dalla forestale o da altre associazioni ambientaliste come ad Angimbè o all’Eremo di San Felice.

Importante, a fine stagione, l’esperienza di collaborazione con il Dipartimento delle Foreste della Regione Siciliana, dei comuni interessati e di alcune associazioni locali, l’effettuazione di una tre giorni sui sentieri dell’Itinerarium Rosaliae, coordinato, come per il progetto Le Vie dei Tesori, dal socio ed ex Presidente Pino Casamento.

Sempre nell’ottica di perseguire lo scopo sociale della conservazione degli ambienti naturali la nostra associazione e’ costantemente in contatto con il corpo dei Vigili del Fuoco, la Guardia Forestale, la Guardia Costiera e ovviamente i Carabinieri con cui il WWF ha da sempre un rapporto costante e continuo per denunciare eventuali emergenze naturalistiche dovessero essere riscontrate durante le escursioni.

In definitiva la presenza di oltre 1400 partecipanti, 1462 per la precisione, ha determinato il massimo livello di partecipazione stagionale mai raggiunto dalla storia recente del WWF locale. Alcune volte, nostro malgrado abbiamo dovuto mettere un limite alle escursioni e questo limite è stato sempre raggiunto. Per tale motivo alcune escursioni vengono riproposte per consentire a chi non ha potuto esserci di partecipare. Altre volte, poche a dire il vero, sono state rinviate o annullate per le condizioni meteo avverse. 

Dando appuntamento alla prima escursione di settembre 2019, il direttivo del WWF Sicilia Nord Occidentale ringrazia tutti, soci e partecipanti, per la bellissima stagione appena conclusa. Le foto e i dettagli tecnici sono sempre disponibili nel sito web e nella pagina Facebook. 

Ecco di seguito il dettaglio di tutta la stagione 2018/2019

Palermo, 26 luglio 2019

Giorgio De Simone,
consigliere e referente progetto escursionismo

Pietro Ciulla, 
Presidente del WWF Sicilia Nord Occidentale

Print Friendly, PDF & Email

Permanent link to this article: http://www.wwfsicilianordoccidentale.it/news/gruppo-escursionismo-wwf-con-1462-partecipanti-si-e-chiusa-la-stagione-2018-2019/

Lascia un commento