Return to Noi Facciamo

Rifiuti

cassonettiIl WWF da sempre ritiene che la Gestione dei rifiuti urbani deve partire dalla considerazione che essi sono una risorsa di materiali a cui attingere: basta seguire poche regole e applicarle in modo efficace: separare i rifiuti alla fonte (per esempio in casa) per tipologia, portarli alle piattaforme di trattamento per ulteriori separazioni e inviarli alle industrie del riciclo (per es. i rifiuti organici al compostaggio).

Questo processo è ormai acquisito in tutta Europa e la Commissione Europea con la direttiva 98/2008 ne ha stabilito le modalità operative con grande chiarezza e stabilendo una gerarchia di attività.

La gestione si fa impegnandosi a ridurne la produzione, a facilitarne il riutilizzo, quindi destinandoli al riciclaggio, in ultimo al recupero e solo alla fine allo smaltimento.

Evidente che l’operazione più urgente da fare è quella della raccolta differenziata porta a porta che permette di intercettare grandi quantità di rifiuti (fino al 90%) separati all’origine.

Da notare che questo procedimento consente notevoli risparmi per i Comuni e per i cittadini (basta pensare ai costi del conferimento in discarica pari a 120/150 €/t che scompaiono).

La Sicilia dal 1998 non riesce a darsi delle regole certe per operare e ha la percentuale di Raccolta Differenziata più bassa d’Italia e fra le ultime in Europa.

Di seguito tutti i nostri interventi in merito al tema rifiuti negli ultimi anni.

Permanent link to this article: http://www.wwfsicilianordoccidentale.it/cosa-facciamo/rifiuti/