Giornata delle Oasi del WWF 2016

Share

salinel 29 maggio ci sarà la giornata delle OASI del WWF: una festa durante la quale il WWF apre le OASI ed invita tutti a trascorrere una giornata a contatto della natura.
E’ anche un’occasione per fare conoscere le caratteristiche del nostro ambiente naturale, e la necessità di proteggerlo.

https://www.facebook.com/events/499439126921889/

Le Oasi WWF della Sicilia sono: Capo Rama (PA), Le Saline di Trapani (TP), Lago Preola e Gorghi tondi (TP), Torre Salsa (AG).

Le specie protagoniste delle Oasi siciliane sono la tartaruga marina che nell’Oasi di Torre Salsa trova spiagge intatte; la palma nana che caratterizza l’Oasi di Capo Rama; la testuggine acquatica che vive nell’Oasi Lago Preola Gorghi Tondi, un insieme di specchi d’acqua di origine carsica preziosa anche per la presenza di uccelli acquatici. Nell’Oasi Saline di Trapani e Paceco vasche, canali, mulini a vento, bagli creano un panorama unico al tramonto

La riserva Capo Rama è situata su un’alta falesia calcarea e ricade in uno dei tratti di costa più suggestivi e naturalisticamente interessanti della costa siciliana, caratterizzata da una distesa di oltre 5 ettari di macchia a palma nana. L’Oasi si trova all’interno di un Sito d’Importanza Comunitaria (SIC IT020009) nel Comune di Terrasini (Pa). L’area dell’Oasi è di 57 ettari.

Sull’ omonimo promontorio svetta un’antica Torre di avvistamento. La costa, alta e frastagliata, è ricca di amene insenature e panoramici promontori, con numerose grotte generate dalla concomitante azione dell’erosione marina e della dissoluzione carsica.

Le saline di Trapani sono uno scampolo di natura profondamente “rivisitata” dall’uomo. Un paesaggio, un luogo di produzione, un richiamo estetico.
L’Oasi si trova all’interno di un Sito d’Importanza Comunitaria (SIC ITA010007) nel Comune di Nubia-Paceco e Trapani. E’ anche una Zona di Protezione Speciale (ZPS ITA010028). L’area dell’Oasi è di 986 ettari.
Un viaggio tra le vasche, canali, mulini a vento, bagli; un gioco di colori che al tramonto sono i più belli del mediterraneo. Camminando lungo i canali delle saline di Trapani, gli unici suoni percepibili sono quelli delle onde del mare e dei gabbiani. Il resto è solo orizzonti, montagne di sale, e uccelli in volo.

L’Oasi WWF Lago Preola e Gorghi Tondi è un insieme di specchi d’acqua, di origine carsica, lacustri naturali salmastri preziosa per la presenza di uccelli acquatici. L’intera area è strategica per l’avifauna migratoria. E’ un luogo di grande valore naturalistico e paesaggistico.
L’Oasi si trova all’interno di un Sito d’Importanza Comunitaria (SIC ITA010005) nel Comune di Mazara del Vallo (Tp). E’ anche una Zona di Protezione Speciale (ZPS ITA010031).

L’Oasi WWF di Torre Salsa si estende tra Siculiana Marina ed Eraclea Minoa in un territorio incontaminato dove falesie di gesso si alternano alle marne calcaree e dove si riproduce indisturbata la tartaruga marina Caretta caretta.
L’Oasi si trova all’interno di un Sito d’Importanza Comunitaria (SIC ITA040003) nel Comune di Siculiana (Ag).

I programmi delle manifestazioni che si svolgeranno nelle varie Oasi saranno pubblicati al più presto.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento